Camorra, commercianti e ambulanti sotto il torchio del racket: cacciati dal quartiere a pistolettate se non versavano mensilmente la “tassa della tranquillità”

Il gruppo Martinelli approfittando del vuoto di potere gestiva un giro di estorsioni nel cuore del centro storico di Napoli oscillanti tra i 1000 e i 5000 euro

Potrebbero interessarti anche...