Fai la cosa giusta, cantieri di riscatto in carcere

Dora, Cinzia, Lucia e le altre hanno aderito al progetto ”Made In Carcere”. Dora, Cinzia e Lucia sono le detenute del braccio femminile della Casa Circondariale Borgo San Nicola (Lecce ) che insieme alle donne nel carcere di Trani hanno avuto una seconda opportunità: imparare un mestiere utilizzando tessuti recuperati dalle aziende tessili.

L’ultimo progetto di ”Made in Carcere” si chiama FOOD, e coinvolge i ragazzi negli Istituti minorili di Bari e Nisida che preparano biscotti di altissima qualità.

Sarà l’argomento di ”Tg1 -Fa’ la cosa giusta”, il programma a cura di Giovanna Rossiello, in onda domani, alle 9.15, su Rai1, all’interno di “UnoMattina”.

In collegamento il direttore dell’Istituto penale per minorenni di Nisida (Napoli) Gianluca Guida e in studio l’imprenditrice Luciana Delle Donne di ”Made in Carcere”.

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Facebook0
Twitter
Google+
http://www.ladomenicasettimanale.it/2017/11/13/fai-la-cosa-giusta-cantieri-riscatto-carcere/
RSS
Scroll Up