Approda al festival di Venezia “La Gita” Il cortometraggio di Salvatore Allocca con la colonna sonora di Ivan Granatino riscuote grande successo

Approda alla 75esima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia il cortometraggio ‘La Gita’ per la regia di Salvatore Allocca e la colonna sonora di Ivan Granatino.

Prodotto da Marvin film e Vega’s project ‘La Gita’ racconta la storia di due adolescenti, Magalie, studentessa cresciuta in Italia da genitori senegalesi, e Marco, un suo compagno di classe, affrontando il tema dei diritti di cittadinanza nel nostro paese.

Una storia d’amore e di diritti violati in un’Italia che mai come in questo momento storico fa i conti con il razzismo e la xenofobia.

Le musiche di Ivan Granatino accompagnano la storia d’amore di Magalie e Marco nel contesto di una gita scolastica negata alla giovane senegalese cresciuta in Italia.

‘Vitami’’, ‘A guagliona ro core’ e ‘Nun vec l’ora’ sono le canzoni di Granatino che compongono la colonna sonora del corto, con i testi di Sergio Donati e l’arrangiamento di Massimo D’Ambra.

Attraverso le mie canzoni, con ‘La Gita’ proviamo ad affrontare temi ricorrenti nella mia produzione musicale – spiega Ivan Granatino – che è sempre stata basata sull’amore e sulla voglia di uguaglianza per tutti: ‘La Gita’ ci racconta proprio come l’amore sia più forte di ogni discriminazione e, quindi, può contribuire alla rivendicazione di uguali diritti. Il razzismo è un atto di odio – prosegue Granatino – la musica può dare forza all’amore e aiutare a combattere le discriminazioni”.

“Ho scelto di utilizzare le canzoni di Ivan Granatino come colonna sonora del film perché nella sua musica ho trovato il giusto sound – spiega il regista Salvatore Allocca -. I brani aiutano a contestualizzare in maniera metropolitana e moderna la storia sia a livello geografico (il corto è ambientato a Napoli) sia per sottolineare il dramma romantico e la rabbia giovanile che sono alla base del conflitto emotivo dei protagonisti”.

Con Fatou Mbengue e Filippo Scotti nei ruoli di Magalie e Marco, soggetto di Salvatore Allocca e Massimo De Angelis, ‘La Gita’ sarà proiettato nella sezione ‘MigrArti’ nel ciclo di cortometraggi in concorso al festival del cinema di Venezia.

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Facebook0
Twitter
Google+
http://www.ladomenicasettimanale.it/2018/08/31/approda-al-festival-di-venezia-la-gita/
RSS
Scroll Up