Capodanno Bizantino, c’è Valentina Stella “Sulle Onde del Mediterraneo” è il tema della diciottesima edizione

Grande attesa per il concerto di Valentina Stella nell’ambito del Capodanno Bizantino. L’evento è per il 27 settembre alle 21, in piazza Municipio ad Amalfi.

Valentina Stella è la voce antica di Napoli, ereditata dal padre Ernesto Iorio, noto interprete della “posteggia”.

Nel corso della sua lunga carriera, che l’ha vista tra l’altro ospite fissa degli spettacoli del Bagaglino, interprete principale dello spettacolo di successo mondiale “Novecento Napoletano” affianco a Marisa Laurito, voce che scandisce i momenti salienti del film Benvenuti al Sud con la canzone “Passione Eterna”, ha tracciato una strada importante nel mondo della canzone partenopea.

Ad Amalfi porterà in scena un concerto che propone il sound di una delle rive più note del Mediterraneo, quella Napoli racchiusa tra il blu del mare e il verde del Vesuvio, e che dal mare trae tanta della sua cultura.

Si tratta del secondo degli appuntamenti culturali legati al Capodanno Bizantino, che si ancorano al tema della diciottesima edizione “Sulle Onde del Mediterraneo”.

Il primo appuntamento è stato domenica 16 settembre alle 21.00 con Fiorenza Calogero in “Vento del Sud” accompagnata dalla verve degli ospiti speciali Daniele Sepe e Marcello Colasurdo, che hanno portato i ritmi della musica tradizionale partenopea in piazza Municipio.

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Facebook0
Twitter
Google+
http://www.ladomenicasettimanale.it/2018/09/18/capodanno-bizantino-ce-valentina-stella/
RSS
Scroll Up