Taggato: pd

0

Elezioni 2015 vince l’astensionismo

Mancano poco più di cinque giorni dalla tornata elettorale che designerà il nuovo presidente della Regione Campania. Sono cinque i candidati in lizza e sul tappeto tante questioni purtroppo ancora irrisolte: dal rilancio dell’ex...

0

Attacchini scatenati con Franco Malvano

Questo articolo vuole segnalare al prefetto Franco Malvano in corsa alle elezioni per il rinnovo del Consiglio della Regione Campania con Vincenzo De Luca presidente, come i suoi manifesti compaiano non negli appositi spazi...

Andrea Cozzolino e l’articolo 663 C.P., 0

Andrea Cozzolino e l’articolo 663 C.P.

Certo vedere il faccione dell’eurodeputato Andrea Cozzolino con lo sguardo ammiccante e proteso verso l’orizzonte Europeo – formato campagna elettorale – non desta molta curiosità. Lui è un politico navigato nel senso che campa...

0

Cemento non più abusivo

ECCOCI A PIANURA, periferia Occidentale di Napoli, Italia, Europa 2013. Non sono piccoli abusi edilizi veniali: aggiustamenti eseguiti senza dichiarazione d’inizio attività su immobili esistenti oppure manutenzioni straordinarie. © Riproduzione riservatawww.ladomenicasettimanale.it

0

Massonerie e affare rifiuti

“E’ UNA STORIA MALEDETTA. Un lungo e tossico romanzo criminale. Qui la camorra c’entra, eccome. Ma non è la sola. É un intreccio di poteri, saldature e coessenze da mettere i brividi. Un piano...

0

Rottamatori chiamano scassatori

LATRONICO (POTENZA) Dal palco del cinema “Nuova Italia”  Matteo Renzi, sindaco di Firenze, e in lizza per le primarie annuncia un programma per il Sud, o meglio “i tanti Sud”. Entro la fine di...

0

Napoli Est, speculation. Mani sulla città/2

Non  è casuale che Napoli Est sia diventato l’ombelico della città. Del resto le aziende di Marilù Faraone Mennella, quelle di Ambrogio Preziosi, ma anche quelle che fanno capo ad Anna Normale, consorte di...

0

Operazione Furfaro, asse Bassolino-Vendola

Si lavora sotto traccia. Incontri, conferenze, iniziative per studiare gli scenari e siglare possibili accordi politici. Sulle macerie prodotte dalla cosiddetta antipolitica e sul grande sentimento di sfiducia e rassegnazione che regna nel paese:...