Assessore candidato all’imbratto

Dovrebbe “ordinare” al suo staff di redarguire i componenti delle squadre di attacchini: affiggere i manifesti di propaganda elettorale fuori dagli spazi autorizzati è un grave abuso.

IMG_20150521_192444

Il volto dell’assessore regionale al Lavoro e alla Formazione Severino Nappi e candidato a consigliere alla Regione Campania campeggia sui muri delle strade di Napoli. L’imbratto è sistematico e la contraddizione forte

Non è bello che un rappresentante istituzionale nonché candidato non rispetti le regole minime di legge. Adesso sarebbe opportuno che Nappi “armato” di stecca ripulisca i muri. Sarebbe un gesto molto apprezzato dai potenziali elettori.

E il Comune di Napoli chiede ai cittadini di collaborare e segnalare gli abusi e l’imbratto sistematico. Qui di seguito un decalogo a cura dell’amministrazione cittadina.

attacchinaggio

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Facebook0
Twitter
RSS

ASCOLTA LE ULTIME NOTIZIE

Scroll Up