Le ‘voci di dentro’ con il premier

Reading Time: < 1 minute Ci sarà il Presidente del Consiglio Conte alla presentazione di martedì 18 giugno del rapporto su Napoli Est del comitato d’inchiesta del Comune di Napoli sulla camorra. L’appuntamento è all’Oasi figli in famiglia nel primo pomeriggio in via Ferrante Imparato a la San Giovanni a Teduccio a Napoli.

0 0
Reading Time: < 1 minute

Ci sarà il Presidente del Consiglio Conte alla presentazione di martedì 18 giugno del rapporto su Napoli Est del comitato d’inchiesta del Comune di Napoli sulla camorra. L’appuntamento è all’Oasi figli in famiglia nel primo pomeriggio in via Ferrante Imparato a la San Giovanni a Teduccio a Napoli.

All’evento organizzato con la Federazione nazionale della Stampa italiana, con Libera, con la Fondazione Premio Napoli e Articolo21, interverrà il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, e parteciperanno le associazioni, comitati, gruppi di volontari, quelle che nel titolo della manifestazione sono state definite “Le voci di dentro”, perché operano nei cosiddetti territori a rischio.

Interverranno anche i cronisti che dal Sud al Nord del Paese raccontano, alcuni mettendo a rischio la propria vita, le mafie e la corruzione. L’obiettivo è quello di costruire ponti di giustizia sociale, di lanciare una proposta comune per il riscatto della città e contro le mafie.

“Siamo un Paese dove la politica sottovaluta la lotta alle mafie e alla corruzione. Quando accadono eventi drammatici come il ferimento della piccola Noemi o omicidi cruenti o arresti eclatanti di politici e amministratori, fioccano dichiarazioni e ricette ad hoc. Noi siamo invece convinti della necessità di confrontarci al fine di rigenerare le grandi potenzialità del territorio e dei suoi abitanti”.

Scarica il rapporto

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi