Migranti. Il sottosegretario Di Stefano polemizza con Salvini: “Ti senti Maradona ma sei un Higuain fuori forma”. L’ex sindaco Bassolino: “Diego non avrebbe mai respinto profughi anzi avrebbe guidato i soccorsi”

Salvini: “Ti senti Maradona ma sei un Higuain fuori forma”. L’ex sindaco Bassolino: “Diego non avrebbe mai respinto profughi anzi avrebbe guidato i soccorsi”

No all’uso improprio del nome e della storia di Diego Armando Maradona. Sembra questo il senso dell’intervento a sorpresa con un post dell’ex presidente della Regione Campania, Antonio Bassolino.

“Di Stefano, sottosegretario M5s agli Esteri, attacca Salvini e dice: se ti senti Maradona e giochi come un Higuain fuori forma è un serio problema, perché di mezzo c’è il paese. Capisco il senso della polemica ma lasciamo stare Maradona e paragoni impropri: Diego non avrebbe mai respinto profughi e migranti ma anzi avrebbe personalmente guidato i soccorsi” – sottolinea Bassolino -.

Una sortita dell’ex sindaco della Napoli del rinascimento che ha visto in pochi minuti una pioggia di commenti a favore di Bassolino.

La dichiarazione su Facebook di Manlio Di Stefano, viceministro degli Esteri ed esponente di punta dei 5 Stelle e delfino di Alessandro Di Battista, avviene dopo una giornata di grosse tensioni nel Governo gialleverde.

Al centro della lite i naufraghi a bordo del veliero Alex prima dello sbarco. I distinguo del ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, avevano fatto andare su tutte le furie Matteo Salvini che ha attaccato a testa bassa.

A quel punto è sceso in campo direttamente il Blog delle Stelle pubblicando un articolo dal titolo emblematico ‘Il Truman show dei migranti’ in cui si ricorda che, mentre i riflettori sono puntati sulle Ong, centinaia di persone continuano a sbarcare sulla coste italiane e nessuno ne parla.

A quel punto a mettere il carico da cento ci ha pensato De Stefano che oltr a difendere a spada tratta il ministro Trenta, scrive un post esplosivo : “Il problema è sempre lo stesso – scrive – se vuoi fare tutto da solo e non passi mai la palla, se tieni lo sguardo fisso a terra senza accorgerti mai dei tuoi compagni, in porta non ci arrivi mai. Se ti senti Maradona e poi giochi come un Higuain fuori forma, è un serio problema, perché di mezzo c’è il Paese. Non si può dire che è sempre colpa degli altri”.

La replica del Viminale è durissima e nel mirino finisce il sottosegretario alla Difesa: “Ignorante, vada in Venezuela”. Il riferimento è alle posizioni filo-Maduro di Di Stefano e di buona parte del Movimento 5 Stelle.

A quel punto Bassolino con un originalissimo post punzecchia : “Diego non avrebbe mai respinto profughi e migranti ma anzi avrebbe personalmente guidato i soccorsi”.

Pier Paolo Milanese

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi