“Salvini sei uno sciacallo” dura contestazione contro il capo della Lega

L’aveva promesso che ci sarebbe andato. Approfittando del tour beach nel meridione d’Italia, il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha voluto incontrare i genitori e familiari dei cuginetti Alessio e Simone D’Antonio travolti e uccisi da Suv alla cui guida c’era un rampollo di un boss della ‘ndrangheta.

Salvini però nel momento in cui si recava al palazzo del municipio di Vittoria come spesso sta accadendo nel suo tour ha incontrato un folto gruppo di manifestanti che gli hanno urlato a muso duro : “Sei uno sciacallo”.

La contestazione è stata messa in campo da alcune decine di persone radunatesi davanti alla sede del comune di Vittoria.

Nella città siciliana Salvini ha prima incontrato le forze dell’ordine locali e poi i genitori di Alessio e Simone D’Antonio, uccisi, lo scorso 11 luglio, da un Suv mentre giocavano davanti al portone di casa.

Una vicenda tragica che ancora una volta ha mostrato all’Italia intera come ampi pezzi di territorio siano in balia di cosche e clan e dove la criminalità diventa Stato nello Stato.

Metti un like alla nostra Fanpage

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi