Zingaretti avvisa il M5S:”Nessun contratto, Governo di discontinuità, solo azioni condivise”

“Il Pd potrà entrare in un Governo solo di discontinuità. I dati dell’Istat sono tragici per quanto riguarda l’economia, il lavoro, lo sviluppo economico”. Parla Nicoal Zingaretti, segretario del Pd, intervistato da Enrico Mentana di La 7.

“Il Paese è fermo e la prossima manovra finanziaria sarà drammatica. Situazione economica e sociale preoccupante. In un momento particolare come è questo il Pd ha trovato l’unità sui di un intento. Ci sono pilastri non trattabili come l’Europa, il lavoro, l’economia. No al continuismo, no ai papocchi e inciuci”.

“Il Partito democratico non arretra, faremo un Governo se ci sono le condizioni politiche. Ogni azione dev’essere condivisa su di un progetto ampio di legislatura. Siamo contro la politica dei contratti”.

“Il Partito democratico è preoccupato per la deriva che ha intrapreso il Paese e temiamo per la tenuta democratica dell’Italia. Questo è il nostro impegno per aiutare i cittadini”.

Metti un like alla nostra Fanpage

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi