‘Lato finestrino’, il ‘paradigma’ per leggere la realtà senza maschere. Il 25 ottobre la presentazione allo Spazio Guida

Sarà presentato venerdì 25 ottobre, alle ore 17, allo Spazio Guida in via Bisignano, 11 ‘Lato Finestrino’, il primo libro scritto da Giusy Cigni ed edito da Guida Editori.

Un piccolo capolavoro, scritto con apparente ironia e grande profondità. Il treno diventa una sorta di metafora per indagare il grande senso di disorientamento che viviamo. Un ‘paradigma’ per leggere e tradurre i codici di adattamento che ognuno adotta per non soccombere socialmente.

Le storie divetano lo spaccato interpretativo della realtà, della vita stressante e a tratti ‘avventurosa’ dei pendolari della tratta Napoli – Roma di cui l’autrice ha fatto parte per tre anni e che hanno insegnato a lei insegnate a sorridere e resistere sempre, nonostante tutto.

La presentazione sarà moderata dalla giornalista Giuliana Covella. Interverrà il regista e attore Vincenzo Pirozzi (autore anche della prefazione) e l’attrice Stefania De Francesco che leggerà alcuni brani tratti dal libro.

L’autrice Giusy Cigni

Il ‘Lato Finestrino’ è un libro delicato e profondo allo stesso tempo, che toglie la maschera a chi la indossa per coprire la propria mediocrità, che ci riporta all’essenzialità della vita, alla sua intima ragion d’essere.

Un modo per riguardare negli occhi le persone, ascoltarle senza presunzione, abbozzare un sorriso anche quando non vorresti e ritornare ad essere se stessi.

Pier Paolo Milanese

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

2 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi