Zigaretti avvisa Di Maio : “O si riscopre uno spirito comune oppure questo governo viene meno”

“O si riscopre uno spirito comune o i motivi stessi di questo governo vengono meno” parla a Radio Capital, Nicola Zingaretti, segretario del Pd e recapita un telegramma al Movimento 5 Stelle che suona come un avviso.

A far saltare i nervi è quell’uscita a caldo di Luig Di Maio che ha imposto un brusco stop a qualsiasi alleanza con il Partito democratico nei prossimi appuntamenti elettorali per le regionali.

“È inutile giocare con le parole: o l’alleanza è unita da una visione del futuro o non c’è. Io credo che questa visione vada costruita al più presto”. La repilica alle parole di Zingaretti non si fano attendere.

“Non ci sono i presupposti per un’alleanza strutturale con il Pd, i nostri militanti non la vogliono” spiega il ministro degli Esteri Luigi Di Maio e poi aggiunge: “Non mi sento insidiato da Giuseppe Conte”, ha continuato “ma credo che questo governo sia una squadra che deve portare avanti insieme il programma di governo”.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi