Microcamere per filmare le parti intime delle donne

0 0
Reading Time: < 1 minute

Li aveva nascosti all’interno di una scarpa. Sembravano oggetti apparentemente innocui. Invece, ben presto, gli agenti della polizia hanno compreso di cosa erano e a cosa servivano.

Si tratta di microtelecomandi assemblati artigianalmente e venivano usati per spiare e filmare le parti intime delle donne.

Nella scarpa era praticato un foro collegato a una microtelecamere che dal basso puntava in alto. Ad aver messo in pratica una simile idea, un 41enne che è stato denunciato per molestie e disturbo delle persone.

L’uomo è stato notato dal personale di vigilanza di un centro commerciale per il suo strano atteggiamento: si avvicinava sempre a signore che indossavano gonne o vestitini, posizionando tra le loro gambe, in maniera alquanto goffa, il piede destro.

Con l’intervento dei poliziotti l’uomo è stato fermato e gli sono stati sequestrati una microcamera, due batterie e cinque telecomandi per l’attivazione delle registrazioni.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi