Acciuffato latitante, si nascondeva in Olanda

La Dia ha coordinato l’arresto, in Olanda, di Alfredo Marfella, latitante dal 2016 perché oggetto di un mandato d’arresto europeo.

L’uomo era inseguito da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Napoli per traffico internazionale di stupefacenti.

L’operazione, precisa una nota, è stata possibile grazie al supporto del Team Antimafia olandese e di quella Procura Nazionale che, in costante contatto con la Dia, hanno localizzato il latitante, ritenuto il promotore e l’organizzatore di un’associazione che si poneva come intermediaria di acquirenti italiani verso trafficanti olandesi.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

1 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi