Falcia sulle strisce pedonali piccolo nel passeggino e madre: acciuffata 22enne

Acciuffato il pirata della strada che ieri ha travolto sulle strisce pedonali mentre attraversavano un bimbo e la sua mamma. Il piccolo di 2 anni si trovava sul passeggino spinto dalla mamma.

Il bambino è in coma a causa di un forte trauma cranico. È accaduto a Coccaglio, nel Bresciano, un bambino di due anni è stato investito da un’auto mentre si trovava nel passeggino accompagnato dalla mamma. Dopo l’investimento, avvenuto sulle strisce pedonali, l’auto non si è fermata e ora è caccia al pirata della strada.

Il bambino, ricoverato all’ospedale di Bergamo, è in stato di coma a causa di un forte trauma cranico. A chiamare i soccorsi dopo l’incidente, sarebbero stati alcuni passanti che per primi hanno aiutato la donna, che non avrebbe rimediato ferite, e il suo bimbo.

Per l’individuazione del pirata della strada sono state fondamentali le riprese dalle telecamere di sicurezza. Si tratta di una 22enne, che è stata fermata dalla polizia locale.

La giovane, dopo aver investito sulle strisce pedonali mamma e bimbo, era fuggita: ora è accusata di lesioni stradali gravi e omesso soccorso.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

2 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi