Sacerdote finisce in manette, avrebbe abusato di persone disabili e fragili

0 0
Reading Time: < 1 minute

È un arresto choc. Roberto Gerolamo Filippini, sacerdote della Congregazione di don Orione all’epoca dei fatti contestati vicedirettore dell’Istituto Don Orione di Ercolano è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale su disabili.

L’istitiuto religioso si occupa di riabilitazione di persone disabili. L’uomo è indiziato di violenza sessuale continuata.

Il sacerdote avrebbe abusato dello stato di inferiorità psichica della vittima, nell’interesse della quale svolgeva la funzione di amministratore di sostegno.

L’indagine delicatissima della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli ha coinvolto la Squadra Mobile di Napoli che ha icordiamo che l’Istituto, secondo quanto si legge sul loro sito, nasce nel 1981, “con la finalità precisa di dare accoglienza a ragazzi bisognosi di cure e di attenzione particolare”.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
100 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi