Al 71esimo i fischi del San Paolo per l’ex Sarri. Nella smorfia il 71 significa : ‘l’ommo e merda’. È la vendetta-sfottò dei tifosi

Quando il cronometro ha scandito il minuto 71esimo Maurzio Sarri, l’ex allentore del Napoli, il grande comandante è stato sommerso di fischi.

Il San Paolo per un minuto si è trasformato in una bolgia e si è rivoltato contro il suo vate, contro l’inventore del Sarrismo, la filosofia calcistica basata sulla grande bellezza e il sogno dell’assalto al Palazzo.

Maurizio Sarri se l’aspettava, forse. Non è stato un caso se i tifosi azzurri hanno atteso 71 minuti .

Nella smorfia al 71 è associato un significato chiaro e preciso cioè ‘ ‘l’ommo e merda’ (l’uomo di merda’).

Una vendetta quella dei supporter del Napoli servita fredda e dedicata al loro ex comandante e all’ex numero 9 Gonzalo Higuain entrambi passati nelle fila dell’odiatissima Juventus.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

1 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi