Il vecchio leader Bossi bacchetta Salvini: “Cambi linea, la Lega così rischia”

Umberto Bossi è stato ed è un animale politico. Uno che sa scrutare l’orizzonte. A lui la leadeship e i modo di fare di Matteo Salvini non piace per niente.

Tanto è vero che durante l’assemblea del Carroccio glielo ha detto in faccia facendo restare male il povero Salvini.

Ora con una intervista a Repubblica a Gad Lerner ribadisce il concetto anche rispetto alla sconfitta elettorale dell’Emilia Romagna e lancia l’allarme : “Caro Matteo così sbagli tutto”.

Secondo Bossi, il giovane leader sta trascinando il Carroccio in un vicolo cieco.

“Il nazionalismo e gli alleati di estrema destra non fanno per noi – riflette Bossi e consiglia a Salvini – cambiamo linea e torniamo all’autonomia”.

Il rischio che intravede il senatur è serio e potrebbe danneggiare in modo pesante la Lega: “Occorre cambiare altrimenti rischiamo di perdere voti al Nord senza vincere al Sud”.

E poi convinto sbotta: “Non prenderò la tessera della Lega per Salvini premier”.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi