Il cantante Fabio Serino ‘invitato’ ad andare via prima dell’esibizione nello spazio sottostante la nuova stazione in piazza Garibaldi

È stato ‘invitato’ dalla sicurity ad andare via. Ha spento l’impianto e riposto nel fodero la chitarra per poi allontanarsi. Fabio Serino è uno dei musicisti e cantautori tra i più talentuosi e apprezzati a Napoli. Sono stati i militari e la polizia a consigliare al bravo musicista di desistere dall’esibizione.

Fabio Serino è tra i più originali interpreti del vasto repertorio di Pino Daniele. È lo stesso artista in un post a raccontare l’increscioso episodio.

“Sono stati i militari e la polizia della stazione  di Piazza Garibaldi a consigliarmi di raccogliere i frutti del mio talento in questa serata che di più fredde non se ne ricordano a Napoli, sotto la passerella appena costruita in Piazza Garibaldi che lega la metro ai treni nel sottoscala”.

“Appena montata  l’attrezzatura per cantare,mi é venuto incontro un giovane uomo dicendomi che questo luogo é ormai privato e che appartiene a ‘Grandi Stazioni’, pur essendo un luogo pubblico nel comune di Napoli, il mio regolamento degli artisti di strada del comune di Napoli non aveva alcuna valenza e che avrei dovuto smontare l’attrezzatura ed andare via immediatamente”.

Napoli _ Città della Musica

Pubblicato da Fabio Serino su Martedì 4 febbraio 2020

“Mi chiedo se queste  ingiustizie ad oggi debbano ancora esistere. Rispondete nei commenti. Chi vuole può leggere il regolamento degli artisti di strada del comune di Napoli che io seguo ormai alla lettera da diversi anni. Si scarica attraverso google. Grazie”.

A rispondere al post è stato l’assessore Alessandra Clemente che ha scritto in un commento : “Interverrò”. Forza Fabio!

Non è il primo caso qualche settimana fa toccò a Rosaria Mallardo che mentre si trovava in via Scarlatti venne gentilmente invitata da alcuni condomini a lasciare la sua postazione perchè la sua musica disturbava la quiete del palazzo.

Arnaldo Capezzuto

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

2 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi