Le Sardine sbarcano a Scampia: flashmob contro il leghismo sovranista

Le Sardine si mobilitano contro il leghismo e il sovranismo. Tra poco saranno protagoniste di un flashmob al piazzale della Metro di Piscinola Scampia a Napoli.

Una manifestazione che doveva essere concomitante a un convegno della Lega a cui doveva partecipare anche il candidato del centro-destra alle suppletive del 23 febbraio.

L’evento però è stato annullato, viste anche le polemiche e le critiche che sono giunte dai territori. Le Sardine però ci saranno per ribadire “con gli abitanti del quartiere che Scampia non si Lega, che Napoli non si Lega”.

“La nostra – spiegano gli attivisti – è una città che ha ormai nella sua identità l’antileghismo. E proprio per questo non dobbiamo lasciar correre, come hanno fatto altrove, perchè è sul silenzio che la Lega ha costruito consenso. Partecipiamo al flashmob con determinazione, ma soprattutto con consapevolezza”.

Poi l’appello – invito ai cittadini “Portate una sardina”. Salvini, intanto, fanno sapere ancora dal movimento, ha annullato l’evento “Noi sardine No!”

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi