La Meloni mette paura a Salvini: FdI sale fino all’11 e 2 per cento

Adesso la Lega comincia a temere l’avanzata dell’alleato Fratelli d’Italia. Negli ultimi sondaggi il partito di Giorgia Meloni, impegnata in una missione diplomatica in America, si attestata a un considerevole 11 per cento.

La Meloni lavora ai finachi della Lega e lancia segnali al mondo di una destra moderna e costituzionale.

Banditi gli estremismi e le scorribande alla Matteo Salvini. Per dirne una, la segretaria di Fratelli d’Italia quando ha avuto l’opportunità non ha fatto mancare le proprie critiche ad alcune ‘uscite’ del capo del Carroccio come le citofonate di Bologna.

Tra l’altro nell’analisi della tendenza e della percezione del potenziale elettore di Fratelli d’Italia emerge un certo apprezzamento per la coerenza della Meloni: non è stata al governo con la Lega ed ha mantenuto saldi i propri principi.

Una scelta di campo che incontra l’apprezzamento dell’elettorato tradizionalmente a destra ma comincia ad attrarre anche i leghisti di nuova generazione.

Il sondaggio che incorona la Meloni è stato commissionato dalla trasmissione ‘Piazzapulita’ in onda su La 7 e condotta da Corrado Formigli. La Lega è al 31 e 5 mentre il Pd al 19 e 2 sprofonda il Movimento 5 Stelle al 15 e 2.

Pesante battuta d’arresto per Forza Italia 5 e 9 mentre Italia Viva è al 4 e 2 per cento.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi