Rubano il gasolio per il riscaldamento dalla Fondazione Famiglia di Maria. La presidente Riccardi: “Sono sconcertata”

Non trova pace la Fondazione Famiglia di Maria dopo i colpi di pistola esplosi contro la porta d’ingresso stanottene è scattato un altro raid.

I malviventi hanno fatto irruzione e scassinato con un flex il cancelletto d’accesso alla botola che immette ai serbatoi del gasolio per il riscaldamento.

Con una pompa hanno aspirato il carburante e lo hanno depositato in delle taniche. Un danno di oltre 700 euro. Poi una volta caricato il tutto su di un furgone sono scappati via. La Fondazione Famiglia di Maria sembra davvero ‘attenzionata’.

Sconcerto e rabbia ha espresso la presidente Anna Riccardi che ancora una volta vede l’importante struttura presa di mira.

Una dettagliata denuncia è stata presentata alla polizia. Ora si cerca attraverso i filmati delle telecamere della videosorveglianza di risalire agli autori del furto.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi