Sputa sulla frutta al grido ‘Infettiamo’: acciuffato dalla polizia

La polizia ha identificato e denunciato F.S., 25enne casertano, per i reati di procurato allarme e inosservanza ai provvedimenti dell’autorita’.

Sul conto del venticinquenne erano arrivate alcune segnalazioni del fatto che fosse l’autore di un video, diffuso prima in Instagram e poi rimbalzato rapidamente in altri social, nel quale ritraeva se stesso in macchina con un’altra persona e poi, da solo, nei pressi di un banco esposizione frutta di un supermercato.

Si toglieva la mascherina che calzava e sembrava sputare sulla frutta esposta, mentre in sovraimpressione appariva la scritta “infettiamo”.

Sono stati Falchi della Squadra Mobile a identificare l’autore del video e a rintracciarlo a casa sua. Il suo smartphone è stato sequestro

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

2 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
100 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi