Coronavirus, scattano i controlli in un laboratorio privato

Alcune segnalazioni indicavano un laboratorio d’analisi che effettuava l’ esame dei tamponi per verificare la presenza del virus Covid 19 senza autorizzazione.

Gli esami sono nella disponibilità solo e unicamente delle strutture pubbliche autorizzate del Servizio Sanitario nazionale e accreditate dal Ministero della Sanità.

L’ispezione è scattata per il titolare di un laboratorio di analisi nel quartiere Soccavo, periferia occidentale di Napoli.

L’uomo è stato multato dai Nas dei Carabinieri, dalla Guardia di Finanza e da personale della ASL 1 solo per aver utilizzato alcuni locali al secondo piano piano della struttura come deposito e spogliatoio e per carenze igienico-sanitarie, che saranno segnalate all’ ASL NA 1 centro, e diffidato a ripristinare lo stato dei luoghi. Di tamponi, invece, riconducibili ai test per il Coronavirus, non è stata trovata traccia.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi