A 5 anni fa l’autostop per rivedere la sua mamma

3 0
Reading Time: < 1 minute

Voleva riabbracciare la sua mamma, impegnata in prima linea nell’emergenza coronavirus ed è uscito di casa di nascosto con l’intento di fermare un’auto e chiedere un passaggio per andare da lei.

Protagonista della vicenda a lieto fine, un bambino di appena 5 anni di Pordenone.

Il piccolo che era appena stato sgridato dai nonni, per aver riempito di carta igienica il water, era uscito di casa senza farsi notare e aveva chiesto un passaggio a un automobilista.

Il bambino, come lui stesso ha raccontato, voleva rivedere la mamma dopo un mese di assenza da casa: la donna lavora in una struttura sanitaria di Trieste e lo aveva lasciato dai suoi genitori per evitare qualsiasi rischio di contagio da coronavirus.

A notare la presenza in strada del bambino – che aveva percorso poche decine di metri dal cancello della propria abitazione, mentre i nonni lo stavano cercando in casa -, anche una pattuglia della Guardia di Finanza che, sopraggiunta sul posto ha riaccompagnato il bimbo dai parenti.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Happy
Happy
100 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi