VIDEO. Giovane papà guarisce dal Covid-19: il commovente ‘abbraccio’ della gente del Parco Ice Snei

Giovane papà guarisce dal Covid-19: il commovente ‘abbraccio’ della gente del Parco Ice Snei.

Si è ammalato di Covid-19. Giovanni, 38 anni, il 16 marzo è ricoverato all’ospedale Cotugno.

Le sue condizioni sono subito apparse serie e ben presto si sono aggravate. Ha rischiato di non farcela. Ha combatutto con uno smarthone tra le mani per le videochiamate con sua moglie e il suo bambino.

Giovane guarito dal coronavirus, torna a casa. Il parco Ice Snei a Miano, che aveva pregato per lui, lo accoglie con applausi dalle finestre, fiori e sulle note di Abbracciame di Andrea Sannino. L'associazione Miano Protagonista (autori del video):" il nostro guerriero ha vinto la sua battaglia".

Pubblicato da Secondillyanum su Mercoledì 15 aprile 2020

Poi la svolta: la cura comincia a fare effetto, il suo corpo reagisce e il maledetto Coronavirus alla fine è sconfitto.

Dopo circa un mese, i due tamponi diventano negativi e finalmente arriva la dimissione dall’ospedale.

È ritornato oggi al Parco Ice Snei di Miano dove abita. Non si aspettava nulla, invece, l’intero parco sulle note di Abbracciame di Andrea Sannino l’hanno accolto dalle finestre, dai balconi con applausi, grida di sostegno, urla e fiori.

Grazie all’associazione Miano Protagonista il momento di grande commozione immortalato dal video: “Il nostro guerriero ha vinto la sua battaglia”.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

6 0
50 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
50 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi