L’ex generale Pappalardo porta lo scompiglio a Milano creando assembramento: Denunciato

È denunciato l’ex generale dei Carabinieri Antonio Pappalardo, leader della protesta dei cosiddetti Gilet Arancioni e promotore del presidio che si è tenuto oggi in piazza Duomo a Milano.

Una manifestazione non autorizzata che ha violato le disposizioni che riguardano il Dpcm nelle parte relativa al divieto di assembramento e all’obbligo di indossare protezioni individuali per contenere il contagio del virus Covid 19.

“La gente mi ha supplicato di organizzare questa manifestazione. Ora mi dicono che sono stato denunciato. Sono io che denuncio loro”.

Lo sostiene lo stesso Pappalardo in una nota e fa presente come nella manifestazione di cittadini hanno decretato “all’unanimità” la fine del governo “per palese violazione delle norme costituzionali” e la necessità di “approvare una nuova legge elettorale e per stampare la moneta nazionale”.

In piazza circa 250 le persone – secondo il dato fornito dalle forze dell’ordine – che si sono riunite dalle 10 alle 12 in piazza Santa Maria Novella, dietro la stazione centrale.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

1 1
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
100 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi