Il questore Giuliano: “Se agente fa post contrari ai nostri valori, non faremo sconti a nessuno”

0 0
Reading Time: < 1 minute

“Continuo a ritenere che in piazza Bellini gli operatori delle Volanti abbiano agito correttamente. Alcuni post divulgati sono invece inaccettabili e contrari ai nostri valori, e su questo versante non saranno fatti sconti a nessuno”.

Così il questore di Napoli, Alessandro Giuliano, dopo che sono stati diffusi, da parte dell’Acad, associazione ‘contro gli abusi in divisa’ alcuni messaggi su Facebook attribuiti dalla stessa associazione ad uno degli agenti che ha partecipato domenica sera all’operazione che ha portato al fermo di tre persone in piazza Bellini.

Fermo particolarmente movimentato – durante un’operazione di controllo della polizia – come documentato dalle immagini che hanno evidenziato momenti di forte tensione in particolare con esponenti dei centri sociali presenti in piazza tra la folla della movida.

Tra i messaggi quello in cui l’agente chiede: “Dateci la possibilità di ammanettare chiunque giri per strada senza motivo”. Oppure uno particolarmente offensivo nei confronti di Carola Rakete, comandante della Sea Watch o infine uno in cui il poliziotto spiega che la figlia, giocando con le calamite, ha composto la parola Dux.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi