Accanto al ‘Teatro Patrizi’ di Posillipo spuntano appartamenti abusivi : scatta il sequestro

Un complesso immobiliare costruito attorno a un teatro del ‘700 e facente parte di un edificio del tardo barocco. È quanto scoperto dalla Polizia municipale di Napoli all’interno di un’area soggetta a vincolo monumentale in via Manzoni.

Gli agenti della Tutela edilizia e dell’Unità operativa Chiaia, ai quali era stato rifiutato l’accesso per effettuare i controlli al cantiere, hanno ottenuto una delega dalla Procura per l’accesso forzato con l’ausilio dei Vigili del fuoco.

Accedendo al cantiere è stato accertato che, in luogo di una struttura settecentesca composta da torrino scenico, spalti e quinte del “Teatro Patrizi”, era stato realizzato un complesso immobiliare composto da quattro appartamenti disposti su quattro livelli.

Le opere, che avvolgevano l’originaria architettura storica del Teatro, venivano sottoposte a sequestro e i responsabili denunciati all’autorità giudiziaria.

La villa è composta da tre piani e terrazze. Alla sua realizzazione è intervenuto anche Ferdinando Sanfelice, che realizzò il ricco teatro ornato da decorazioni, statue ed altri abbellimenti; ancora nell’Ottocento la famiglia Patrizi, a cui apparteneva questo complesso, vi era solita organizzare serate di spettacoli ed eventi culturali, a cui spesso partecipavano anche ospiti di case regnanti e dell’aristocrazia europea di passaggio a Napoli.

Nel luglio del 1998 il teatro è stato gravemente danneggiato da un incendio e da allora abbandonato sino al giugno del 2011, quando al fine di evitare la rovina di questo teatro unico nel suo genere, nella sua bellezza e nella sua storia e dei suoi affreschi, si è proceduto immediatamente al restauro della sala decorata del teatro, terminato nel dicembre 2014 sotto la sorveglianza della Soprintendenza.

Ora il grave abuso edilizio in spregio di ogni norma e legge sfociato nel sequestro giudiziario della struttura.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

2 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi