Ercolano, torna il racket delle estorsioni

Bomba a Ercolano, torna il racket delle estorsioni

Un ordigno artigianale è stato fatto esplodere questa mattina intorno alle 8.30 all’interno di una rivendita all’ingrosso e al dettaglio di bibite.

Il fatto è accaduto in via Luigi Palmieri, 50 a Ercolano, comune alle porte di Napoli.

L’esplosione non ha provocato feriti ma ha danneggiato un furgone della ditta, parcheggiato all’interno della struttura.

Sull’episodio indagano i Carabinieri della tenenza locale.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi