Minacce a giornalista Rubio, senatore Ruotolo: “Intervenga il ministro dell’Interno”

“Trovo gravissimo che ad Arzano, Comune sciolto per mafia, un giornalista Mimmo Rubio sia stato costretto a barricarsi in casa perché pesantemente minacciato”.

“L’ingresso della sua abitazione è presidiata da una ventina di persone a bordo di scooter con caschi integrali che, a mio avviso, vanno identificati e denunciati alla magistratura”.

Questo signore si chiama Martino Sergio, ed in piazza ad Arzano, ha minacciato un giornalista Mimmo Rubioio, per aver parlato con il commissario. Non contento,ha detto che dopo i 30 anni di carcere, era pronto a farsi altri trenta x uccidere il mio collega e non avrebbe esitato a passare, anche sul mio cadavere. Ovviamente il signore, non era solo, era circondato da altri noti pregiudicati che si sono infiltrati nella protesta dei commercianti.

Pubblicato da Marilena Natale su Venerdì 16 ottobre 2020

“Già qualche giorno prima, in occasione di una protesta contro il lockdown, altre minacce a Rubio, il tutto documentato da un video girato dalla giornalista Marilena Natale”.

Pubblicato da Marilena Natale su Lunedì 19 ottobre 2020

“Il mio è un appello al ministro dell’Interno e al prefetto di Napoli affinché il giornalista venga protetto, subito e si agisca nei confronti di queste persone”.

Lo dichiara il senatore Sandro Ruotolo del Gruppo Misto che chiede sicurezza per Rubio affinché possa svolgere il suo lavoro in tranquillità.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

6 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
100 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi