È solo un campanello d’allarme. Gruppi ed entità pronte a soffiare sul fuoco della protesta.

Strumentalizzare e piegare il leggittimo dissenso per tentare il colpo di mano. Aumentare il prezzo della psta e trattare. È un film già visto in questa disgraziata terra.

E sulle gravissime violenze, verificatesi poche ore fa nei pressi di Palazzo Santa Lucia è intervenuto il Questore di Napoi Aessandro Giuliano con una nota durissima.

“Questa sera abbiamo assistito a veri e propri comportamenti criminali verso le forze dell’ordine. Nessuna condizione di disagio, per quanto umanamente comprensibile, può in alcun modo giustificare la violenza” – conclude il numero uno di via Medina.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi