Il Mattino ‘celebra’ con un post il compleanno di Totò Riina. Una fake news? Rimosso dai social è stato sostituito con l’attore Clark Gable

Il web è insorto. Il fatto è grave. Altro che sbandata. Chi crede in babbo Natale e nella Befana continua a sperare che si tratti di una fake news.

Sulla pagina social del quotidiano ‘Il Mattino’ nella rubrica ‘AccadeOggi’ viene pubbicato un post che ricorda la nascita di Totò Riina, il capo di Cosa nostra, morto qualche anno fa in carcere.

Si resta senza parole. Il web insorge. Sono tantissimi a postare lo screenshot e commentare con parole sdegnate l’incauta scelta del quotidiano del Centro Direzionale.

‘U curt, questo il nomignolo del boss sanguinario di Corleone è quello che ha voluto e attuato la strategia terroristica mafiosa. Ricordiamo che Riina è stato condannato a molti ergastoli per la strage di Capaci avvenuta in il 23 maggio del 1992, in cui morì il giudice Giovanne Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta.

A distanza di meno di due mesi, il 19 luglio, nel mirino finirà l’amico di sempre di Giovanni Falcone, il giudice Paolo Borsellino dilaniato dall’esplosivo di un’autobomba con gli agenti della scorta.

Certo è strana questa decisione di animare le pagine social con la foto di Riina e ricordare ai lettori che il 16 novembre 1930 è nato il padrino.

Fakenews oppure no, sta di fatto che qualcuno ha eliminato il post e appena un’ora fa ha pubbicato la foto dell’attore Clark Gable, in questo caso, non per celebrare il giorno della sua nascita ma quello della sua morte avvenuta il 16 novembre 1960.

Insomma, una toppa al buco!.

Arnaldo Capezzuto

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi