È morto un eroe. Alfonso Durante, 75 anni, infermiere torna al 118 per ‘dare una mano’, muore per Covid 19

È morto un eroe. Alfonso Durante, 75 anni, infermiere torna al 118 per ‘dare una mano’, muore per Covid 19.

Una storia tragica ma di grade generosità. Da anni aveva lasciato il servizio del 118 per raggiunti limiti d’età.

Ma quando c’è stata la richiesta attarverso un appello d’aiuto non ci ha pensato su un minuto: è tornato a dare una mano ai suoi ex colleghi. Purtroppo il Covid 19 l’ha stroncato.

Questa volta e’ toccato ad Alfonso Durante, infermiere di 75 anni in pensione che poco tempo fa aveva deciso di rientrare in servizio al 118 della Misericordia di Grumo Nevano per dare il suo contributo in un momento di forte emergenza.

Durante l’attivita’ lavorativa si ècontagiato ed è stato portato al Cotugno passando, in poco tempo, in terapia intensiva e infine e’ stato intubato.

A dare la notizia della sua morte l’associazione ‘Nessuno tocchi Ippocrate’.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi