Il Senato approva il Dl Sicurezza, ceffone alla destra salviniana: torna l’umanità e il buonsenso con i migranti

Il Senato approva il Dl Sicurezza, ceffone alla destra salviniana: torna l’umanità e il buonsenso con i migranti.

L’orrore dei decreti sicurezza dell’era salviniana è finita. Il Senato con 153 voti a favore ha approvato il Dl sicureza che nei fatti cancella le norme imposte da Matteo Salvini.

Un voto difficile perchè la Lega ha in tutti i modi messo in campo azioni di ostruzionismo e di frome di boicottaggio.

Non sono mancate scene di violenza, intermperanze, interruzione dei lavori, esposizioni di cartelli, striscioni, aggressioni. Un passaggio importantissimo della legislatura e del Conte Bis.

Nel nuovo sistema di accoglienza è stato reintrodotto la possibilità dei richiedenti asilo di entrare nel nuovo sistema SAI. Che è il vecchio Sprar.

Un sistema diffuso di tanti piccoli gruppi per limitare al massimo la conflittualità, Di fatto, c’è la reintroduzione della “protezione umanitaria”.

Finalmente l’Italia esce dal tunnel della stretta sovranista e disumana.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

1 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi