A Natale in fabbrica, i lavoratori Whirlpool continuano la lotta

Non mollano nemmeno a Natale e sono in presidio davanti alla fabbrica Whirlpool a Napoli.

“Raggiungiamo i nostri compagni che sono di turno. In questa lotta nessuno e’ solo, nessuno puo’ sentirsi da solo. Insieme si lotta e insieme si resiste”, dice Vincenzo Accurso, della Rsu.

Un brindisi e scambio di auguri per riconfermare la volonta’ di stare insieme in un momento complicato e difficile.

Lunedì prossimo ci sarà un nuovo incontro al tavolo convocato al Mise ma tra i lavoratori c’e’ pessimismo.

Il presidio è con un piccolo gruppo, con orari ridotti per rispettare le restrizioni del dpcm, ma comunque sempre davanti alla portineria della fabbrica chiusa il 31 ottobre scorso.

Al governo il sindacato chiede “un’iniziativa in grado di far modificare posizione all’azienda”.

E annuncia una iniziativa non virtuale per il 30 dicembre.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi