Aggressione al rider, si attende la convalida dei decreti di fermo

Si dovrebbero tenere nei prossimi giorni, verosimilmente dopodomani, le udienze di convalida dei decreti di fermo emessi ieri dalla Procura dei Minorenni di Napoli (sostituto procuratore Nicola Ciccarelli).

Mentre saranno domani davanti al gip i due ventenni Michele Spinelli e Vincenzo Zimbetti, ritenuti orbitanti nel clan Di Lauro egemone nel quartiere di Secondigliano per la covalida degli arresti e indagati dalla Procura della Repubblica (procuratore aggiunto Rosa Volpe).

Ne mirino sono finiti sei giovani alcni minorenni coinvolti nell’aggressione ai danni di Gianni L., 52enne, professione rider, picchiato e derubato dello scooter.

Il fatto è accaduto in via Calata Capodichino a Napoli la notte tra venerdì e sabato scorsi mentre si accingeva a completare la sua ultima consegna.

Del branco hanno fatto parte due maggiorenni, entrambi 19enni, due 17enni e due 16enni, ai quali i rispettivi uffici inquirenti competenti contestano il reato di rapina aggravata in concorso.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi