Indagine Asl Caserta: ex direttore Dsm non risponde al gip

Indagine Asl Caserta: ex direttore Dsm non risponde al gip.

Si sono avvalsi della facoltà di non rispondere, davanti al gip del Tribunale di Napoli  Nord Maria Gabriella Iagulli, l’ex dirigente del Dipartimento di Salute Mentale (DSM) dell’Asl di Caserta, Luigi Carizzone, e Patrizia Rampone, sua ex segretaria, arrestati ieri dai carabinieri del Nas nell’ambito dell’indagine della Procura di Napoli Nord (sostituto procuratore Giovanni Corona, procuratore Francesco Greco) su assenteismo, corruzione e gare truccate all’azienda sanitaria.

I due indagati, apparsi molto provati, sono difesi dall’avvocato Giovanni Cantelli. Nelle prossime ore e nei prossimi giorni saranno ascoltati anche gli altri indagati.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi