Terremoti: avvertita una nuova scossa nell’area flegrea

Una nuova scossa di terremoto, legata ai fenomeni del bradisismo flegreo, è stata registrata questa sera alle ore 20,41 a Pozzuoli (Napoli).

Dai dati dell’Osservatorio Vesuviano si rileva che la magnitudo è stata di 1.1 della scala Ritcher con profondità di 1.460 metri. L’epicentro è stato localizzato nel vulcano Solfatara.

La scossa è stata avvertita da buona parte della popolazione soprattutto dai residenti della zona di Pozzuoli alta.

Non si registrano, al momento, danni a persone o cose. L’ultimo movimento tellurico avvertito distintamente dalla popolazione si era registrato nella notte tra il 20 ed il 21 febbraio scorso con magnitudo 1,5.

Nei giorni successivi si sono avute una serie di scosse di minore intensità non tutte avvertite dalla popolazione.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi