Manager dei calciatori avrebbe evaso il fisco: finanza sequestra quasi due milioni di euro

1 0
Reading Time: 2 minutes

Avrebbe evaso il fisco. Società solo sulla carta, denaro transitato per operazioni mai eseguite. Un flusso di soldi ingente che ha spinto la Guardia di Finanza di Napoli a sequestrare disponibilità finanziarie su conti correnti bancari per oltre 1,6 milioni di euro ad una società che cura gli interessi sportivi e l’immagine di calciatori professionisti.

Il legale rappresentate ed altri 5 responsabili sono indagati per dichiarazione fraudolenta ed emissione di fatture per operazioni inesistenti.

In particolare, i finanzieri hanno raccolto elementi tali da far ritenere che la stessa società avrebbe utilizzato ‘fatture false’, per gli anni 2018 e 2019, per un importo complessivo di oltre 3 milioni di euro, con un conseguente illecito risparmio di imposta di circa 1,6 milioni euro.

Il sistema fraudolento avveniva attraverso l’emissione di fatture da parte di compiacenti associazioni sportive dilettantistiche per fittizie prestazioni fornite alla società indagata e, al fine di dare parvenza di effettività all’operazione, la società utilizzatrice avrebbe effettuato i pagamenti attraverso bonifici sui conti correnti delle emittenti.

Subito dopo, le somme sarebbero state prelevate, quasi sempre in modo frazionato e restituite -tramite una serie di complici al rappresentante legale della società utilizzatrice.

Nel mirino c’è la società Marat Football Management, società del procuratore Mario Giuffredi, che cura gli interessi sportivi e l’immagine di calciatori professionisti di serie A , tra cui figurano i difensori Elseid Hysaj, Mario Rui, Di Lorenzo, Cristiano Biraghi, il centrocampista Jordan Veretout e l’attaccate Gennaro Tutino (nessuno dei quali è coinvolto nell’inchiesta).

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi