Elezioni a Napoli, Sarracino (Pd): “Candidato sappia dialogare”

“Il candidato sindaco a Napoli per il centrosinistra e il Movimento 5 Stelle deve essere una personalità che oltre a predicare, sappia praticare la collaborazione istituzionale perché la città è isolata rispetto ad altre istituzioni”.

Lo ha detto, si apprende, il segretario del Pd di Napoli Marco Sarracino nel corso del tavolo del centrosinistra con il Movimento 5 Stelle in corso a Napoli.

Sarracino, aprendo la riunione online, ha detto che serve “partire da un documento politico e programmatico per definire i punti di questo perimetro e prevedendo anche ulteriore allargamento alle forze di sinistra radicale o moderate, perché è giusto che ci si allarghi”.

Ricordando però che il fronte ampio dovrà “lavorare – ha detto – a un accorpamento della nostra proposta politica, perché non possiamo presentarci con un numero infinite di liste. Il Pd è anche pronto ad ospitare soggetti di altri movimenti in lista, ma stasera conto 18 sigle, è evidente che non possiamo andare sulla scheda con 18 sigle”.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi