Comitato di liberazione dalla camorra si mobilita per i Bipiani di Ponticelli: appuntamento domani alle ore 17

Nuova iniziativa di mobilitazione, domani sabato 29 maggio alle ore 17, da parte del Comitato di liberazione dalla camorra ‘Disarmiamo Ponticelli’.

Una folta rappresentanza delle realtà che aderiscono al Comitato si ritroveranno in via Isidoro Fuertes dove sono ubicati i Bipiani per portare la propria solidarietà alle 83 famiglie che rischiano di restare senza più un tetto sulla testa.

A seguito delle diffide del Comune di Napoli, infatti, gli abitanti devono lasciare i prefabbricati per consentire l’abbattimento e la bonifica dell’area.Dopo via Esopo e via Lombardi, il Comitato di liberazione dalla camorra ‘Disarmiamo Ponticelli’ continua ad ‘abitare’ i luoghi dimenticati di Napoli avviando una riflessione sul futuro dei quartieri che passa non solo attraverso le battaglie di legalità, maanche di dignità.

Perché anche con il diritto alla casa si disarma il potere della camorra soprattutto dopo che mercoledì pomeriggio in via Lombardi, appena sono andate via le forze dell’ordine, alcuni volontari sono stati presi di mira dal lancio di uova. Un chiaro gesto d’intimidazione che rispediamo al mittente.

Purtroppo la criminalità non arretra: la scorsa notte a corso San Giovanni a Teduccio sono esplose due bombe carta piazzate davanti alla saracinesca di un pub e di una tabaccheria. Episodi violenti che ci spronano ad andare avanti nell’opera di denuncia e di sensibilizzazione di chi vive e opera aPonticelli come a San Giovanni e Barra.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

1 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi