Muore durante partita in ricordo del fratello scomparso

0 0
Reading Time: < 1 minute

Muore durante partita in ricordo del fratello scomparso.

Una partita per ricordare il fratello scomparso all’imprivviso mentre andava in bicicletta.

E’ il destino baro ora si è accanito contro l’altro fratello.

È la singolare storia di Giuseppe Perrino, 29 anni morto mentre disputava una partita di calcetto organizzata per ricordare anche il fratello deceduto alcuni anni fa mentre era in bicicletta. E’ accaduto ieri sera a Poggiomarino.

I carabinieri sono intervenuti in via Alessandro Manzoni, al Centro Sportivo Football “Cangianiello”, dove Giuseppe Perrino mentre disputava il torneo di calcetto tradizionalmente dedicato a giovani atleti scomparsi (quest’anno dedicato al fratello di Giuseppe e ad un’altra persona) è deceduto in seguito ad un malore (verosimilmente arresto cardiaco), come constatato dal personale del 118.

La salma è stata sequestrata e portata nell’obitorio di Castellammare di Stabia per l’esame autoptico, come disposto dall’autorità giudiziaria. 

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi