Maresca aspetta Salvini e nel frattempo ripete di essere un candidato civico

È sulla carta il candidato civico ma si dice pronto a sentire al più presto Matteo Salvini. Catello Maresca, candidato civico sull acarta piano piano scopre le carte e comincia a intraprendere la strada di avvicinamento ai partiti del centro destra che lo sosterranno per le elezioni al Comune di Napoli.

“Non ho ancora sentito Matteo Salvini Salvini, vedremo. Ripeto a noi interessa incontrare e costruire cose importanti per Napoli, chiunque voglia partecipare a questa ricostruzione della città lo ascolteremo e verificheremo” – spiega Maresca.

“Noi stiamo dimostrando giorno dopo giorno – ha aggiunto – una diversità del modello politico che abbiamo in testa e che stiamo riempiendo di contenuti, persone e di programmi. Il modello è un po’ inverso rispetto a quello che tende a imporre un candidato dall’alto, a individuare chi deve essere il rappresentante della gente”.

“Noi lo facciamo scegliere alla gente, perciò facciamo gli incontri. Allora la gente sceglie se ci vuole indicare come rappresentante e con questo mandato noi andiamo a interloquire anche con i partiti politici che vorranno appoggiarci” – conclude Maresca -.

Alla fine la domanda è la seguente : Maresca rinuncerà ai voti del centro destra e di Salvini? Come sembra pare proprio di no. Quindi Maresca è il candidato di cetro destra.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi