Finanza sequestra a Pozzuoli stupefacenti per oltre 250mila euro

Finanza sequestra a Pozzuoli stupefacenti per oltre 250mila euro.

Ingente sequestro di droga, 20 chilogrammi tra hashish e marijuana, in grado di produrre guadagni per ben 250mila euro, da parte della Guardia di Finanza di Giugliano in Campania che ha arrestato anche 3 pusher trovati in possesso di ben 11mila euro in contanti.

L’operazione antidroga è stata portata a termine dai finanzieri della Compagnia di Pozzuoli, coadiuvati da un’unità cinofila della Compagnia di Capodichino, i quali, insospettiti da uno strano via vai di persone, sono riusciti a individuare un’abitazione nella quale avveniva lo smercio dello stupefacente, confezionato in singole dosi attraverso l’utilizzo di macchine per il sottovuoto e termo sigillanti.

Intuendo l’esistenza di una vera e propria “piazza di spaccio”, le fiamme gialle hanno disposto delle perquisizioni che hanno permesso di rinvenire all’interno di una fossa profonda circa 2 metri e scavata nel terreno adiacente all’abitazione, oltre 10 kg di hashish, suddivisi in 90 panetti, e circa 12 kg di marijuana suddivisi in 29 buste cellofanate e 680 dosi. Se immessa nel mercato, la droga avrebbe fruttato profitti illeciti per oltre 250.000 euro.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi