L’Italia vince gli Europei, a Napoli si scatena il caos: poliziotto ferito all’addome

L’Italia vince gli Europei, a Napoli si scatena il caos: poliziotto ferito all’addome.

Ha approfittato dei festeggiamenti per mettere a segno rapine con un complice. Il bilancio di è di due feriti: un poliziotto all’addome e un rapinatore alla gamba. Il complice in fuga.

Vittima un agente del commissariato del quartiere di Secondigliano, libero dal servizio, ora sottoposto a un delicato intervento all’ospedale Pellegrini. Tutto e’ accaduto alle 3:15 circa, in corso Garibaldi a Napoli.

Dopo aver speronato con la sua auto tre scooter facendoli rovinare in terra il rapinatore, Giuliano P., 48 anni, con precedenti è stato fermato.

In fuga i suoi complici tra cui forse chi ha materilamente esploso il colpo contro l’agente.

In quel momento, è passato in scooter il poliziotto, un assistente capo, che, pur essendo libero dal servizio, è intervenuto qualificandosi come agente. Secondo quanto accertato, uno dei banditi avrebbe puntato l’arma contro l’agente. Poi i colpi di pistola.

E in serata Marcello S., 22enne napoletano con precedenti di polizia è gravemente indiziato del tentato omicidio dell’assistente capo della Polizia di Stato.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi