Tragedia a Napoli: operaio precipita dall’impalcatura e muore sul colpo

Un operaio ha perso l’equilibrio ed è caduto nel vuoto schiantandosi al suolo.

È successo questa mattina, intorno alle 9, nell’androne condominiale di un palazzo in via Alessandro Poerio nel quartiere di Chiaia.

Ciro Cammarota, 50 anni, residente a Bagnoli, che stava effettuando dei lavori di ristrutturazione in un appartamento al quarto piano, è morto sul colpo.

Indagini in corso dei Carabinieri della Stazione di Napoli Borgoloreto insieme a quelli della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Napoli per chiarire la dinamica dell’Incidente.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi