Whirlpool, si fermano tutti gli stabilimenti. Delegazione ricevuta al Mise

Il governo sta lavorando per Whirlpool “ad un piano industriale serio e concreto che non solo metta in sicurezza i lavoratori ma garantisca un futuro per il sito produttivo di Napoli salvaguardando l’occupazione”.

È quanto ha detto la viceministra dello Sviluppo economico Alessandra Todde nel corso dell’incontro con una delegazione di Fim, Fiom e Uilm per discutere della vertenza Whirlpool.

“La multinazionale non ci sta supportando nel progetto: hanno avuto un atteggiamento di chiusura totale in questi mesi ed e’ chiaro che non sono stati un interlocutore credibile” – aggiunge -.

“La soluzione – ha detto Todde, secondo quanto si apprende – su cui stiamo lavorando è sulle mie spalle. Non su quelle della multinazionale. Abbiamo fatto diversi tavoli, l’esclusione della riapertura delle attività è emersa con molta chiarezza, e la decisione di non accogliere la richiesta delle tredici settimane di cassa integrazione a mio avviso e’ stata molto grave. Chiunque prenda soldi dallo stato, soprattutto se una multinazionale, deve renderne conto”.   

Sono circa 200 i lavoratori che hanno preso parte alla manifestazione a Roma indetta dai sindacati, per protestare contro la chiusura dello stabilimento di Napoli. Il corteo è partito dalla stazione Termini e si è diretto al Mise.

I lavoratori della Whirpool sono andati in corteo a Roma all’altezza di largo di S. Susanna hanno acceso dei fumogeni e intonato canti di protesta, e di solidarietà tra i dipendenti di Varese e quelli di Napoli.

Tra i canti intonati anche quello “Bella Ciao”. Dopo una breve pausa il corteo e’ ripartito in direzione via Vittorio Veneto, sede del Mise.   

“Adesione al 100% allo sciopero di otto ore in tutti gli stabilimenti del gruppo Whirlpool”. Lo rende noto la Fiom – sul proprio profilo Facebook – nel corso della manifestazione a Roma dei lavoratori di Whirlpool, contro la chiusura dello stabilimento di Napoli.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi