Whirlpool, Fiom: manifestazione nazionale il 29 ottobre a Varese

Whirlpool, Fiom: manifestazione nazionale il 29 ottobre a Varese.

Lo ha reso noto la Fiom spiegando che “il coordinamento unitario del 18 ottobre 2021, alla luce della irresponsabile scelta del management di non prorogare la procedura di licenziamento necessaria a favorire la rioccupazione dei 340 colleghi del sito di Napoli, decide unanimamente di intraprendere una serie di iniziative”.

“Convocare in ciascun sito assemblee per poter aggiornare tutti i lavoratori sullo stato della vertenza e denunciare l’assenza di volontà dell’azienda nel sostenere un progetto di industrializzazione che presenta effettive potenzialità di continuità occupazionale per tutti i 340 dipendenti”.

“Programmare in ciascun stabilimento azione di sciopero; – indire la Manifestazione di Gruppo a Varese il prossimo 29 ottobre sostenuta da 8 ore di sciopero”.

Il coordinamento sostiene “le segreterie nazionali e le segreterie territoriali di Napoli nel mantenere il tavolo di confronto con il ministero dello Sviluppo Economico e del Lavoro. È necessario conoscere al più presto nel dettaglio il piano industriale del progetto Hub Mobilità Sostenibile presentato lo scorso 6 agosto e veder confermato l’impegno del Governo a costituire il Consorzio entro il 15 dicembre”. 

Intanto, il tavolo Whirlpool è stato rinviato a lunedì 25 ottobre con la partecipazione dei ministri Orlando e Giorgetti.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi