Covid: De Luca firma due ordinanze: “Niente eventi a Capodanno”

“Dobbiamo evitare tutto quello che può diffondere il Covid nella nostra regione”. Lo ha detto il governatore Vincenzo De Luca, parlando con i giornalisti della nuova ordinanza che introducono vari divieti per le festività. 

“Vanno evitate tutte le occasioni di diffusione del contagio, quindi abbiamo stabilito che non si possono fare feste in piazza perché nella settimana tra Natale e Capodanno ci giochiamo la tranquillità di vita delle famiglie e la possibilità di tenere aperte le attività economiche”, ha proseguito De Luca. 

Per il governatore se “si lascia campo libero agli impazzimenti di questa settimana a fine gennaio ci leccheremo le ferite con migliaia di nuovi contagi. Mi sembra irresponsabile correre questi rischi, bisogna avere un pò di pazienza”. 

“Evitiamo di fare cose scriteriate, senza maschera”, ha detto De Luca lanciando un appello soprattutto ai più giovani che potrebbero andare in giro “a migliaia senza maschera e bevendo dalla stessa bottiglia”. Quanto al no alle feste di San Silvestro in piazza, “si poteva dire: facciamo degli eventi controllati, con la gente seduta. Non ci prendiamo in giro: a Capodanno non si controlla niente”.

Il ‘governatore’ ribadisce poi che “ci saranno probabilmente iniziative trasmesse in video, ma non in presenza”. Per quanto riguarda le discoteche, sottolinea che “valgono le misure già stabilito dal governo nazionale. Si entra con il Green pass, si evitano affollamenti, ci sono attivita’ che sono vietate e per le quali ci saranno controlli rigorosi”. 

Anche per i gestori dei locali l’invito è sempre alla responsabilita’: “Non è necessario, per guadagnare 500 euro in piu’ in una sera, rovinare un’ intera generazione di ragazzi – dice – facciamo le persone serie, perche’ se non sara’ cosi’ anche le discoteche poi chiuderanno. Quindi per guadagnare in una settimana 500 euro poi ne perdono 5mila nei mesi successivi”.

Metti un like alla nostra Fanpage

© Riproduzione riservata
www.ladomenicasettimanale.it

0 0
0 %
Happy
0 %
Sad
0 %
Excited
0 %
Angry
0 %
Surprise
Chiudi
Ascolta le notizie
Social profiles
Chiudi